Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Avvisi e news

Menu di navigazione

Comune

Avvisi e news

di Lunedì, 25 Marzo 2013 - Ultima modifica: Venerdì, 13 Maggio 2016

Ultime notizie dal Comune

Immagine decorativa
di Lunedì, 23 Settembre 2019

Si avvisa che a causa dello stacco di alcune rocce dal monte Vallaccia la strada forestale San-Antonio Predole (sopra l'abitato di Cembra) è stata chiusa sia ai veicoli che ai pedoni fino a data da destinarsi.

Ordinanza 110,46 kB

 

Immagine decorativa
di Mercoledì, 18 Settembre 2019

i comunica che proseguono le serate di informazione e sensibilizzazione rivolte a persone che assistono un familiare anziano non autosufficiente.  Per la Comunità della Valle di Cembra sono state organizzate due serate gratuite che si terranno giovedì 3 e 10 ottobre 2019 dalle ore 17:00 alle ore 19:00 presso la Sala Stemmi della Comunità.

Per informazioni e iscrizioni è possibilie contattare il Servizio Socio Assistenziale della Comunità al n. 0461-680032 (int. 1) mail: serviziosociale@comunita.valledicembra.tn.it

Immagine decorativa
di Giovedì, 12 Settembre 2019

Si avvisa che entro il mese di NOVEMBRE 2019 è possibile presentare domanda di iscrizione nell'apposito albo delle persone idonee all'ufficio di Presidente di Seggio Elettorale.

avviso 89,14 kB
Immagine decorativa
di Giovedì, 12 Settembre 2019

Si avvisa che entro il mese di NOVEMBRE 2019 è possibile presentare domanda di iscrizione nell'apposito albo delle persone idonee all'ufficio di Scrutatore di Seggio Elettorale.

Avviso 102,55 kB
Immagine decorativa
di Giovedì, 12 Settembre 2019

Si rendono note le osservazioni alla Variante al Piano Regolatore del Comune di Cembra Lisignago; nel periodo dal 12/09/2019 al 01/10/2019 chiunque può presentare ulteriori osservazioni sul piano nel pubblico interesse, correlate alle osservazioni pubblicate.

Avviso 120,91 kB
Immagine decorativa
di Mercoledì, 11 Settembre 2019

Si avvisa che nella mattina di SABATO 14 SETTEMBRE 2019 presso la sala degli Stemmi della Comunità della Valle di Cembra a Cembra, si terrà un seminario sulla FORMAZIONE TERRITORIALE 2019.

alle 8.30 le politiche famigliari in Trentino
alle 10.30 interventi economici e contributi alle famiglie in Trentino

Organizza Piano Giovani della Valle di Cembra

PER INFO:
JESSICA SARTORI | RTO PIANO GIOVANI
CELL. 3479248991 | MAIL: distrettofamiglia@comunitavalledicembra.tn.

Immagine decorativa
di Mercoledì, 11 Settembre 2019

AVVISO PROMOZIONE ALBERGHI, APPARTAMENTI ED ESERCENTI SU NUOVO CATALOGO OSPITALITÀ 2020

L’A.p.T. Piné Cembra informa che è in fase di realizzazione il catalogo “Ospitalità 2020”con relativo aggiornamento delle sezioni web sul sito www.visitpinecembra.it Gli operatori del sistema ricettivo alberghiero ed extra alberghiero,i proprietari di appartamenti ad uso turistico,i titolari di ristoranti, cantine, distillerie e di esercizi commerciali interessati ad apparire su questi canali possono prendere contatto con gli uffici dell’A.p.T. per avere maggiori informazioni. Ricordiamo ai proprietari di appartamento ad uso turistico che è prevista anche la possibilità di effettuare un’inserzione gratuita (a condizione di regolare registrazione in DTU) e che presso gli  uffici A.p.T. non sarà presente altro tipo di comunicazione cartacea, diversa dal catalogo Ospitalità 2020, riportante i dati degli appartamenti in affitto

L’adesione va presentata entro e non oltre venerdì 13 settembre 2019

Immagine decorativa
di Venerdì, 06 Settembre 2019

Il Comune di Altavalle e il Comune di Cembra Lisignago con il sostegno del Piano Giovani di Zona presenta

PROGETTO PER LA COSTRUZIONE DI UNA CONSULTA GIOVANILE

Pensi di avere delle buone idee per il tuo paese e per la valle?

Sei curioso di capire come funzionano le istituzioni?

Pensi che la politica sia troppo lontana dai giovani?

Ti piacerebbe partecipare ad un viaggio all'estero?

Se hai dai 15 ai 35 anni e sei residente in Valle di Cembra e hai voglia di sapere di più manda un'email a giovaniamministratoripgz@gmail.com

Immagine decorativa
di Giovedì, 05 Settembre 2019

Tutti i giovani sono invitati MARTEDI' 10 SETTEMBRE 2019 nella sala consiliare del Comune di Segonzano per per la presentazione del progetto COMUNTA' PARTECIPATA.

Il progetto si svolgerà nel corso dell'autunno e intende coinvolgere giovani e associazioni che desiderano presentare idee progettuali da finanziare tramite il Piano Giovani della Valle di Cembra.

www.facebook.com/valledicembraPGZ

Immagine decorativa
di Lunedì, 02 Settembre 2019

Campagna di comunicazione del Ministero della Salute per la prevenzione presso la popolazione delle malattie trasmissibili dalle zanzare - virus West Nile.

Anche in Italia alcune specie di zanzara possono trasmettere malattie. La tua collaborazione è fondamentale per ridurne la proliferazione nell’ambiente in cui vivi e per prevenirne le punture.

Consigli 952,17 kB
Immagine decorativa
di Mercoledì, 28 Agosto 2019

HAI IN CASA UNA TARTARUGA COME QUESTA?
Se allevi in casa esemplari di questa specie, puoi scegliere se continuare a tenerli, dopo averne denunciato il possesso, o consegnarli al Servizio Sviluppo sostenibile e Aree protette della Provincia Autonoma di Trento, che provvederà a
sua volta alla consegna a idonea struttura (consegne ogni lunedì dalle 9 alle 14 a Trento in Via Guardini, 75 - 8° piano, previa accordo telefonico al numero 0461 497885)
Per saperne di più e per scaricare il modulo per la denuncia:
http://www.areeprotette.provincia.tn.it/SPECIE_INVASIVE/

RICORDATI CHE L’OBBLIGO DI DENUNCIA SCADE IL 31 AGOSTO 2019

Immagine decorativa
di Mercoledì, 28 Agosto 2019

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Cavalese nella mattinata del 28 agosto 2019 hanno dato esecuzione nella Provincia di Trento e Catania a 3 misure cautelari in carcere ed una perquisizione, nei confronti dei componenti di un gruppo criminale dedito alla commissione di furti in danno di esercizi Pubblici.

Nel novembre 2018 la tranquilla Val di Cembra veniva interessata da un ondata di furti in danno di Pubblici esercizi che aveva destato un forte allarme sociale tra la popolazione locale.

Sin da subito gli investigatori del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Cavalese supportati sul posto dalla Stazione di Cembra Lisignago si mettevano in moto dando inizio ad una serrata azione investigativa incentrata sul raffronto degli elementi raccolti nel corso dei sopraluoghi con un proficuo scambio informativo con altri Reparti investigativi Provinciali sia dell’Arma che della Polizia di Stato.

Nel dettaglio, le incursioni predatorie registrate in Val di Cembra, che si erano consumate in un ristretto arco temporale compreso tra il novembre e dicembre 2018 svelavano un comune modus operandi, dato che proiettava gli investigatori Fiemmesi, a considerare una pluralità di fatti registrati sull’intero territorio Provinciale.

Elemento che attirava subito le attenzioni, è stata la presenza sul territorio di una Renault Clio riconducibile a L.A. di origini Siciliane in piena contiguità temporale rispetto ai furti esaminati ed il fatto che il proprietario della stessa, fosse stanziale nel Roveretano, pertanto figura esogena a quel territorio, peraltro con importanti trascorsi penali in materia di reati contro il patrimonio.

Tali evidenze davano il via a tutta una serie di verifiche incrociate che consentivano di acclarare come L.A. faceva parte di un sodalizio criminale dedito alla commissione di furti composto da F.V. e F.S. anch’essi di origini Sicule.

In quel momento delle indagini, più precisamente nella serata del 30.11.2018 il gruppo faceva nuovamente irruzione nel centro di Cembra, ma un Carabiniere della locale Stazione, libero dal servizio riconosceva nelle vie del paese la targa della Renault Clio, nonché il volto di L.A. che ben conosceva, attivando urgentemente i colleghi che individuato il mezzo, si mettevano sulle sue tracce.

Ne scaturiva un inseguimento degno dei migliori film d’azione con la predisposizione di un posto di blocco che i malviventi però riuscivano a forzare mettendo a serio rischiò l’incolumità degli operatori di Polizia, pedoni ed utenti della strada che si sono visti sfrecciare in centro abitato l’ auto ad altissima velocità

Nonostante la fuga, l’episodio rafforzava il quadro probatorio in fase di costruzione dando spunto ad ulteriori verifiche ad hoc.

I successivi passi sviluppati attraverso una delicata attività tecnica e di analisi dati, consentivano di certificare con estrema chiarezza le responsabilità al gruppo per ben 6 furti ai danni di altrettanti esercizi ed Pubblici ed uffici.

A tal merito preziose sono state le telecamere di sicurezza installate nel centro abitato di Lisignago Cembra che hanno ripreso il gruppo giungere in paese ed il dettaglio dell’abbigliamento di uno di essi, che trovava corrispondenza con una fotografia scattata dal Commissariato di P.S. di Rovereto in occasione di una precedente incursione, aderenza che consentiva agli investigatori Fiemmesi di incassare un importante tassello indiziario.

In questo contesto, importante è stato anche l’apporto fornito dalla Squadra Mobile della Questura di Trento che, sotto il coordinamento del dr. Davide Ognibene Magistrato titolare del fascicolo, trasmetteva i positivi esiti di due sopraluoghi di furto perpetrati nella città di Trento, nel corso dei quali gli specialisti della scientifica avevano isolato e rilevato le impronte papillari di L.A. e F.V..

Nel corso delle investigazioni si è potuto apprezzare come gli indagati nel corso delle comunicazioni si vantavano di essere fuggiti dai Carabinieri raggiungendo la velocità di 200 km/h con una Renault Clio, registrando addirittura una video. Significative le parole carpite in tal senso”…in una strada ha preso i 200 chilometri all’ora…..nemmeno fast and furious…”.

Da qui anche le denominazione dell’operazione «Fast and Furios».

Il preciso quadro probatorio raccolto dagli investigatori del Nucleo Operativo di Cavalese sotto il coordinamento del Sostituto Procuratore Davide Ognibene, metteva in condizione il G.I.P. del Tribunale di Trento di emettere 3 misure cautelari in carcere nei confronti di L.A. F.V. e F.S. ed una perquisizione domiciliare in pregiudizio di un fiancheggiatore del gruppo , tutte eseguite nella mattinata del 27 agosto nella Provincia Trentina e nella Provincia Catanese.

Le analogie rilevate nelle indagini sono relative alle incursioni in orario serale/ notturno; alle analoghe tecniche di effrazione e di bersagli colpiti (esercizi Pubblici); all’alta spregiudicatezza nelle azioni a volto scoperto; al comune utilizzo di una Renault Clio per raggiungere gli obiettivi da colpire.

Durante le indagini gli investigatori hanno acquisito alcune foto dal sistema di video sorveglianza che hanno consentito di sviluppare tutta una serie di raffronti con i dati in possesso degli investigatori.

Fonte: https://www.lavocedeltrentino.it/2019/08/28/raid-furti-in-negozi-del-trentino-arrestati-3-siciliani-portata-a-termine-una-complessa-operazione-dai-carabinieri-di-cavalese/

Immagine decorativa
di Mercoledì, 17 Luglio 2019

Il dipartimento di Prevenzione U.O Igiene e Sanità Pubblica della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari ha predisposto una locandina "Attenzione alle zecche", quale  strumento informativo per avvisare la cittadinanza a porre attenzione alla presenza  di zecche e ad adottare misure di prevenzione del rischio sanitario derivante dalle punture  di  zecche.Chi interessato la può qui consultare

Immagine decorativa
di Martedì, 16 Luglio 2019

Si avvisa che è  la Provincia autonoma di Trento ha elaborato un opuscolo, dal titolo “Boscaiolo per hobby, sicurezza da professionista”. Esso non può sopperire del tutto ad un’adeguata formazione di base, ma rappresenta un buon riepilogo delle fondamentali regole per garantire la sicurezza degli operatori e dei terzi durante il taglio del legname.

Si prega di prenderne visione!

Opuscolo 19,03 MB

 

Immagine decorativa
di Mercoledì, 26 Giugno 2019

Si avvisa è disponibile il sesto numero del notiziario comunale qui scaricabile. (giugno 2019)

Immagine decorativa
di Giovedì, 13 Giugno 2019

Si avvisa che con delibera del Comitato Esecutivo n. 93 dd. 10.06.2019 della Comunità della Valle di Cembra è stata approvata la graduatoria del nido d'infanzia intercomunale per l'anno educativo 2019-2020.

Per ogni ulteriore informazione è possibile rivolgersi al Servizio Socio Assistenziale Edilizia –Piazza San Rocco 9 -tel. 0461/680032 (tasto 2), negli orari di apertura al pubblico dal lunedì al venerdì 8.45-12.00, lunedì e martedì 14.15-16.00

Avviso 268,98 kB
Immagine decorativa
di Giovedì, 13 Giugno 2019

Si da avviso che, in esecuzione dell'ordinanza del Presidente della Provincia autonoma di Trento n°325767 di data 22 maggio 2019, recante "Approvazione del primo elenco dei tracciati alpini di cui alla L.p. 8 del 1993 e di altri sentieri danneggiati dagli eventi meteorologici verificatisi nei giorni dal 27 al 30 ottobre 2018 sul territorio provinciale e relative prescrizioni sull'accessibilità e sugli interventi di ripristino dei tracciati alpini e di altri sentieri danneggiati", il Servizio per ii Sostegno Occupazionale e la Valorizzazione Ambientale della Provincia di Trento provvederà, nel periodo da 17 giugno 2019 a 31 dicembre 2019, ad effettuare i lavori di ripristino e sistemazione dei SENTIERI DANNEGGIATI, ubicati sul territorio comunale ed individuati dal progetto allegato al presente avviso.

Ai sensi dell'art. 3 co. 5 della citata ordinanza, ii personale del Servizio per ii Sostegno Occupazionale e la Valorizzazione Ambientale e le imprese incaricate dal medesimo avranno titolo di accedere ai fondi attraversati dai percorsi in oggetto al fine di realizzare                  ogni intervento necessario a ripristinarne la percorribilità.

La legna e ii legname, di cui sia eventualmente necessaria la

rimozione per ripristinare la transitabilità del sentiero, sarà opportunamente sramato ed accatastato ai lati dei sentieri, a disposizione dei proprietari.

Eventuali informazioni e chiarimenti possono, essere chiesti al Servizio per ii sostegno Occupazionale e la Valorizzazione Ambientale di Trento al n° 0461/496067

Immagine decorativa
di Mercoledì, 12 Giugno 2019

Il Consorzio BIM Adige di Trento, con delibera n. 70/2019, ha bandito un concorso per l’assegnazione di n. 6 borse di studio per tesi di laurea che contribuiscano a migliorare la conoscenza delle Vallate dell’Adige, dell’Avisio e del Noce, del territorio e delle sue caratteristiche ambientali, artistiche, paesaggistiche, naturali, economiche e socio-culturali.

Il concorso si rivolge ai residenti in uno dei Comuni che compongono il Consorzio che, al 31.12.2018 non abbiano compiuto i 30 anni di età e che si siano laureati nell’anno accademico 2017/2018.

Scadenza per presentazione domanda: GIOVEDI' 31 OTTOBRE 2019.

Bando e domanda sono qui disponibili:

Bando 131,58 kB
Immagine decorativa
di Giovedì, 06 Giugno 2019

Si avvisa che il Comune di Cembra Lisignago intende formare una graduatoria per l'incarico di RILEVATORE STATISTICO.

Chi interessato dovrà presentare domanda entro le ore 12.00 del 28/06/2019

Immagine decorativa
di Venerdì, 31 Maggio 2019

Si avvisa che nella sezione Tributi, sono disponibili tutte le informazioni relativa al pagamento del ACCONTO IMIS 2019 da effettuarsi entro il 17/06/2019.
Gli avvisi contenenti gli importi da pagare, sono stati  tutti spediti; chi nei prossimi giorni non riceverà l'avviso è pregato di contattare l'ufficio tributi.

Istruzioni 388,46 kB
Aliquote 195,09 kB
Immagine decorativa
di Giovedì, 23 Maggio 2019

Si allega avviso relativo alle tariffe funghi 2019

Immagine decorativa
di Mercoledì, 08 Maggio 2019

        Si rende pubblicamente noto, che ai sensi dell'art. 927 del Codice Civile, sono depositate presso i locali del Comune le seguenti cose ritrovate sulla pubblica via e precisamente nel parco Cav. Casagranda, registrate con verbale cose ritrovate prot.  3594 del 06/05/2019:
- una macchina fotografica elettronica completa di custodia;
- un piccolo cavalletto a tre piedi telescopico per macchine fotografiche;
- una batteria esterna ausiliaria per smartphone.

        L'eventuale proprietario o altri soggetti aventi titolo, nonché persone che possono fornire informazioni utili per risalire ai proprietari, devono presentarsi all'Ufficio di Polizia Locale, descrivendo minuziosamente le caratteristiche dell’oggetto, per permettere, così, la pronta restituzione.

Immagine decorativa
di Lunedì, 11 Marzo 2019

Evento di beneficenza dei genitori della scuola materna di Lavis sabato 16 marzo 2019 alle ore 15.00 e alle ore 17.00, presso l’auditorium della biblioteca di Lavis (TN)
Con l'arrivo del carnevale a Lavis (TN), bambini, genitori, nonni e zii attendono con ansia la scenetta dei "genitori attori" della scuola materna. Quest'anno verrà rappresentata "Guarda che te lo spengo". Il testo scritto dai genitori stessi, tratta un tema di attualità che fa discutere, ossia il rapporto adulti bambini con le nuove tecnologie

"Una famiglia come tante va a trovare i nonni anziani. In macchina i bambini esasperano la mamma e la zia, che per riuscire a calmare i piccoli inizia a farli giocare con i loro cellulari.

Arrivati a casa dei nonni, i due bambini Vincenzo e Licia incontrano i loro cugini di campagna Piero e Angela. Questi ultimi li invitano a passeggiare nel bosco per passare un pomeriggio “diverso” all'insegna dell’avventura.

I bambini di città un po' scocciati in quanto non possono guardare la TV li seguono contrariati.

Proprio nel bosco la nostra storia avrà dei risvolti inaspettati, grazie anche all'incontro con personaggi animati... "

Guarda che te lo Spengo, un racconto dalle parole semplici, che coinvolge e fa riflettere quanto la tecnologia abbia cambiato in bene o in male le abitudini nella famiglia moderna, ma con un po' di attenzione si può capire quanto in alcuni momenti possa, anche, essere utile. 

Vi aspettiamo numerosi il giorno 16 marzo 2019 alle ore 15.00 e alle ore 17.00, presso l’auditorium della biblioteca di Lavis (TN) con due repliche aperte a tutti con offerta libera.  Il ricavato sarà devoluto alla scuola materna di Lavis al fine di sostenere il rifacimento dell'area giochi dei giardini esterni.

Immagine decorativa
di Giovedì, 14 Febbraio 2019

Si avvisa la popolazione per che prevenire e reprimere fenomeni di degrado urbano e svolgere controlli volti ad accertare e sanzionare violazioni in materia ambientale e delle disposizioni per la gestione integrata dei rifiuti, verranno installate delle fototrappole sul territorio comunale come previsto dal regolamento approvato dal consiglio comunale n. 14 dd. 26/04/2017 per l'utilizzo degli impianti di videosorveglianza.

Immagine decorativa
di Martedì, 18 Dicembre 2018

Durante il periodo natalizio al Cinema/Teatro di Cembra Lisignago saranno proiettati i seguenti film:
- martedì 25 dicembre 2018 ore 17.00 IL GRINCH (animazione) durata h 1.30
- sabato 29 dicembre 2018 ore 20.30 BOHEMIAN RHAPSODY (drammatico, musicale) durata h 1.46
- domenica 30 dicembre 2018 ore 17.00 IL RITORNO DI MARY POPPINS (musical,fantasy) durata h 2.10
- martedì 01 gennaio 2019 ore 17.00 RALPH SPACCA INTERNET (animazione) durata h 1.55
- sabato 05 gennaio 2019 ore 17.00 LA BEFANA VIEN DI NOTTE (commedia) durata h 1.38
- sabato 12 gennaio 2019 ore 20.30 SPIDER-MAN UN NUOVO UNIVERSO (animazione, avventura) durata h 1.55
- domenica 13 gennaio 2019 ore 17.00 RALPH SPACCA INTERNET (animazione) durata h 1.55

Cerca
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam