Comparazione Fusione/Gestione Associata

La recente approvazione in Consiglio Provinciale della Legge 12/2014 (la cosiddetta “Riforma delle Comunità di Valle”) ha imposto una profonda ridefinizione nell'organizzazione degli enti territoriali trentini.

Nel testo approvato in aula viene infatti esplicitato che i Comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti (e che non avranno ancora intrapreso un processo di fusione entro il 2015), dovranno esercitare obbligatoriamente in maniera associata le funzioni primarie (serv. Anagrafe, Protocollo, Segreteria generale, Serv. Personale, Tributi, Ragioneria, Patrimonio e Usi Civici, Uff. Tecnico, Commercio e Urbanistica).

Una breve sintesi dei principali aspetti:

http://www.slideshare.net/consorzio_tn/presentazione-gestioni-associate

http://www.slideshare.net/consorzio_tn/presentazione-iter-fusioni

Venerdì, 16 Gennaio 2015 - Ultima modifica: Mercoledì, 18 Febbraio 2015